Cassatella di Agira De.Co.

Carrello




Il carrello è vuoto.

   

You are here: Home Notizie Agira
Decrease font size  Default font size  Increase font size 
Notizie Agira

Le ultime notizie da Agira e dintorni



Agira, strada pendente, è da rifare Stampa E-mail
Sabato 12 Dicembre 2009 00:07

AGIRA. La strada difforme dal progetto originario, perché realizzata con una eccessiva pendenza, deve essere rifatta secondo il progetto a suo tempo approvato.
È la decisione del Tar di Catania che ha dato ragione all’Ufficio tecnico comunale di Agira ed all’architetto Gandolfo Federico. È lo strascico dinanzi alla Giustizia amministrativa di una  complessa vicenda relativa ad un piano di lottizzazione per il quale l’ex sindaco Gaetano Giunta è stato processato e assolto con formula piena dal tribunale di Nicosia. una vicenda che tra l’altro aveva dato il via ai ricorsi elettorali su una presunta incompatibilità di Giunta a rivestire la carica di primo cittadino.
L’ex sindaco Giunta era poi stato dichiarato decaduto per una irregolarità nelle liste che aveva determinato l’annullamento delle elezioni. Tutto era scaturito da una strada sita tra la via Vittorio Emanuele e la via Frontè, realizzata nell’ambito della "Lottizzazione Calabrese".
Il progetto approvato dal Comune prevedeva che questa avesse una pendenza del 12% secondo le prescrizioni del Genio civile di Enna. Ultimati i lavori era però emerso che la strada aveva una pendenza maggiore. L’Utc aveva diffidato la proprietà a riportare la strada alla pendenza prevista dal progetto, ma nella vicenda erano anche scattati gli accertamenti su ipotesi penali di falso che avevano coinvolto l’ingegnere Giunta all’epoca ancora non eletto sindaco, nella sua qualità di direttore dei lavori.
Secondo le accuse nel certificato finale avrebbe falsamente dichiarato che vi erano "lievi modifiche rientranti nelle competenze del direttore dei lavori". Per la procura di Nicosia che chiese e ottenne il rinvio a giudizio le "lievi modifiche" riguardanti la pendenza della strada d’accesso ai lotti, era quasi il doppio di quella prevista. L’ingegner Giunta era stato assolto dall’accusa di falso e i proprietari della strada avevano impugnato al Tar la diffida dell’Utc che intimava il rifacimento secondo il progetto che a suo tempo aveva ottenuto i visti.
Adesso la Sezione Prima del Tar, presidente Vincenzo Zingales, ha rigettato il ricorso dando ragione al Comune di Agira difeso dall’avvocato Enrico Pistone, e all’architetto Federico, difeso dall’avvocato Salvatore Timpanaro. Per il Tar la strada è difforme dal progetto approvato e quindi come richiesto dal Comune e dal professionista deve essere modificata «ponendo in essere - si legge nelle motivazioni dal Tar - immediati accorgimenti volti ad evitare che la maggiore pendenza impressa possa arrecare pericolo alla circolazione pedonale e
veicolare». La pendenza del 21% rende la strada pericolosissima soprattutto nel periodo invernale per la possibile formazione di ghiaccio considerato anche che questa si innesta con la strada provinciale.

GIULIA MARTORANA

 
Agira, depuratore pronto per il collaudo Stampa E-mail
Venerdì 11 Dicembre 2009 23:57

AGIRA. «Entro dicembre faremo il collaudo amministrativo e consegneremo il depuratore ad Acquaenna». Ad affermarlo è il dirigente dell’ufficio tecnico del comune agirino, l’ingegnere Guido Gagliano, che fa intravedere così una conclusione positiva della travagliata vicenda riguardante la struttura attualmente inattiva. La prima vasca venne costruita negli anni 60’ mentre il resto dell’opera venne realizzato tra il 2004 e il 2007 durante l’amministrazione di Rosario Sanfilippo grazie ad un finanziamento regionale di circa un miliardo e 300 milioni delle vecchie lire che era arrivato già nel 1994. «In quel periodo presentai anche un progetto per un uso irriguo delle acque che sarebbero state depurate - afferma l’ex primo cittadino- ma la comunità europea non lo finanziò perché serviva una grossa compartecipazione da parte del comune e noi avevamo pochi fondi». Dopo la fine dei lavori si è provveduto al collaudo statico affidato lo scorso anno ad un professionista di Enna. Manca quindi l’ultimo passaggio. Ma quali difficoltà hanno causato i ritardi nell’attivazione del depuratore? «In primis -continua Gagliano- essendo i macchinari del depuratore posti a due quote diverse abbiamo dovuto acquistare un terreno limitrofo di proprietà privata per collegarli funzionalmente. Un’altra problematica che abbiamo dovuto affrontare è quella della sistemazione della regia trazzera che fa da via d’accesso al depuratore. La strada era infatti completamente impraticabile». Al momento comunque l’acqua non depurata attraversa ugualmente il depuratore a causa della rottura di una paratìa e da lì va in caduta verso l’alveo Ciaramidaro arrivando attraverso un torrente alla diga Sciauana.

Luca Capuano. Articolo pubblicato sul Giornale di Sicilia il 28-11-2009

 
Sagra della cassatella di Agira e le vie dei sapori Stampa E-mail
Venerdì 06 Novembre 2009 14:31

Agira, dal 20 al 22 novembre 2009 avrà luogo la "Sagra della cassatella di Agira e le vie dei sapori ...".

La manifestazione si svolgerà presso il Centro Fieristico prodotti tipici locali sito in via Largo Fiera.

All'interno della manifestazione saranno presenti diversi stand per la promozione dei prodotti tipici locali.

Programma

venerdi 20 novembre 2009

  • ore 17:00 apertura spazi espositivi manifestazione
  • ore 17:30 intrattenimento del gruppo "Trio siciliano"
  • ore 19:30 degustazione gratuita della cassatella di Agira
  • ore 20:00 esibizione gruppo musicale di "liscio"
  • ore 23:00 chiusura manifestazione

sabato 21 novembre 2009

  • ore 16:00 apertura spazi espositivi manifestazione
  • ore 19:30 degustazione gratuita della cassatella di Agira
  • ore 20:00 esibizione musicale della scuola di danza "Fighters Club"
  • ore 24:00 chiusura manifestazione

domenica 22 novembre 2009

  • ore 10:00 apertura spazi espositivi manifestazione
  • ore 10:15 esibizione gruppo folcroristico "Trinacria" di Agira
  • ore 11:00 degustazione gratuita della cassatella di Agira
  • ore 15:30 esibizione gruppo folcroristico "Trinacria" di Agira
  • ore 19:30 degustazione gratuita della cassatella di Agira
  • ore 23:00 chiusura manifestazione

INFO: 0935 691705, 340 4665742

Sagra della cassatella di Agira

 
Presentazione del libro TI RIACCOMPAGNO A CASA Stampa E-mail
Venerdì 23 Ottobre 2009 07:00

L'associazione culturale "Famiglia Agirina" di Milano, con il Patrocinio della città di Paderno Dugnano, organizza la presentazione del libro "TI RIACCOMPAGNO A CASA" di Augusta Maria Castellani.

L'evento si terrà giovedì 5 Novembre 2009 alle ore 21,00 presso la SALA CONSILIARE di Paderno Dugnano.

Interverranno:

- Saluti di Mario Ridolfo, presidente Associazione Famiglia Agirina
- Introduzione del dott. Rodolfo Tagliabue, assessore alle Attività Culturali, Identità locali ed Eventi
- Dott. Dario Diffidenti, medico anatomopatologo, già docente universitario
- Mons. Angelo Riva, vicario episcopale, docente di teologia morale
- Dott. Nino Rosalia, docente di lettere, editore.............
- Dott.ssa Augusta Maria Castellani, psicopedagogista, psicometrista, autrice del libro
- Maddalena Marcarini, studentessa IV liceo linguistico IISS Gadda, autrice della copertina

Leggeranno:

- Maddalena Marcarini
- Giulia Signorini, studentessa IV liceo linguistico IISS Gadda

Curatore dell’evento, Simone Carcano, studente universitario

Scarica invito

 
Presentazione vocabolario in siciliano Stampa E-mail
Giovedì 22 Ottobre 2009 11:09

Garbagnate Milanese, giovedì 29 ottobre 2009 alle ore 21, al Caffè Letterario di Corte Valenti, presentazione del vocabolario della lingua siciliana di Luigi Milanesi.

L’incontro sarà condotto da Leo Riolo. Alcuni brani saranno letti e drammatizzati da Francesco Molina. L'ingresso è libero.

Luigi Milanesi nato a Xitta frazione di Trapani, vive e lavora da trent’anni a Garbagnate Milanese. Laureato in medicina e specializzato in malattie cardiovascolari, amante degli studi umanistico-letterari e motivato dall’amore per le tradizioni culturali, si propone di mantenere viva la conoscenza dei dialetti della sua terra do origine.

L’Autore, profondo conoscitore del grande patrimonio dialettale popolare antico, con questo libro ci porta a conoscenza della freschezza e della vivace spontaneità del linguaggio che accompagna l’esistenza dei suoi abitanti.

Info: Biblioteca Comunale
Corte Valenti, via Monza,12
tel. 029958807
http://webopac.csbno.net
www.comune.garbagnate-milanese.mi.it

Scarica invito

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL
Banner
Salame al pistacchio agirino
Salame al pistacchio agirino
€18,00



Cassatelle di Agira, valigetta
Cassatelle di Agira, valigetta
€14,40



Dolci di Agira assortiti
Dolci di Agira assortiti
€21,60



Cassatelle di Agira, cofanetto
Cassatelle di Agira, cofanetto
€19,20



Nocatole di Agira, cofanetto
Nocatole di Agira, cofanetto
€18,00



Sondaggi

Outlet Factory Village di Agira - Farà da traino per l'economia?
 

Italian (Italy)English (United Kingdom)

Hotel, Alberghi, B&B ad Agira

Facebook Connect Login Box

I'm sorry myApi login is currently not compatible with Internet Explorer. Download Chrome, that's what all the cool kids are using

Connect with facebook

Facebook Connect

Hi , login or create a new account below

Login

Register

If you already have an account with this website login with your existing user name and password to enable Facebook Connect. From now on you'll be able to use our one click login system with your facebook credentials instead of your current user and password

Alternativley to create a new account using details from your Facebook profile enter your desired user name and password below. These are the details you can use to log into this website if you ever decide to delete your facebook account.

Forgot your password? - Forgot your username?

Calendario degli eventi di Agira

<<  Dicembre 2017  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Chi e' online

 5 visitatori online