Inno a San Filippo d'Agira Stampa

Su, cantiamo, al nostro Santo, protettore ed avvocato
nostra gloria e nostro vanto: tu ci scampi dal peccato,
dalla fame, peste e guerra, d'ogni male e infermità,
dai perirgli della terra, tu ci scansi per pietà.

Filippo trionfi nei giovani cuor
amore c'infondi di sacro fervor (2x).

Nella Siria tu nascesti, implorato dai parenti
fosti allora predestinato a far fede tra i viventi:
la tua Agira benedici, le campagne, gli abitanti,
fa che i cuori sian felici ed accogli i nostri canti.