Agira, è ufficiale l'outlet si farà Stampa
Sabato 20 Settembre 2008 13:47

Agira, è stata ufficializzata l'apertura di Sicilia Outlet Village.

L'iniziativa è partita qualche mese fa grazie all'idea dell'accoppiata costituita dal top-manager Antonio Percassi, che ha già dato vita al toscano Valdichiana Outlet Village e al lombardo Franciacorta Outlet Village, e da Stefano Stroppiana (ex ad Europa di McArthurGlen) , che di recente ha varato la sua Premium Retail.

Le prime fasi del progetto sono state sostenute in maniera impeccabile dalla precedente Amministrazione del Comune di Agira guidata dall'Arch. Rosario Sanfilippo. Quest'ultimo ha ricevuto l'encomio da parte degli imprenditori per il lavoro svolto nella piena trasparenza e con notevole celerità.

La società Dittaino Development s.r.l. ha annunciato, durante la conferenza svoltasi nella sala Cerere di Enna, che l'inaugurazione della mega struttura avverrà nei primi mesi del  2010. Sarà il primo grande comprensorio siciliano di marche e firme spacciati.

La nuova grande struttura garantirà circa 800 nuovi posti di lavoro. A tal proposito, a breve, verrà lanciato il bando di concorso per le nuove assunzioni. Le possibilità di occupazione variano, in base al personale curriculum, da store manager a giardiniere, da addetto all'information desk a cuoco.

Da capogiro sono le cifre che ruotano attorno all'Outlet di Agira: 100 milioni di euro l'investimento per i futuri 25 mila metri quadrati di struttura,  impostata architettonicamente con uno stile-fiction baroccheggiante, posti ristoro con tipicità locali, parecchi servizi e 2.200 posti auto.